Matthew Bourne Sleeping Beauty

Disponibilità

Date a richiesta nel 2014

Programmi

Sleeping Beauty

Sleeping Beauty conclude magnificamente il trittico che il coreografo inglese Matthew Bourne ha dedicato a Čajkovskij.

La popolare vicenda della principessa addormentata nel bosco viene ambientata da Bourne nel 1890 in una affascinante cornice gotica, che diventa poi elegantemente e luminosamente edwardiana e infine conclude ai giorni nostri.

Matthew Bourne, ricrea – grazie a strepitosi scenografie e costumi (firmati da Lez Brotherson), luci (Paule Constable) e il suono ‘surround’ di Paul Groothuis – un magico mondo di fate leggiadre, streghe malefiche e vampiri e mette in scena l’eterna lotta del bene contro il male, un grande amore che resiste al passare del tempo, e molto altro ancora il tutto scandito dalle note trascinanti e appassionate di Čajkovskij.