Scottish Ballet

Disponibilità

Giugno 2014

Programmi

Romeo and Juliet, Un Tram Chiamato Desiderio e altri balletti dal repertorio con e senza orchestra

Lo Scottish Ballet è la compagnia di danza nazionale scozzese.

Fondata a Bristol nel 1957 da Peter Darrell e Elizabeth West come Western Theatre Ballet, nel 1969 la Compagnia si trasferisce a Glasgow, cambiando il nome in Scottish Theatre Ballet prima, e in seguito in Scottish Ballet nel 1974.

La Compagnia si esibisce in tutta la Scozia, nel Regno Unito e all’estero, presentando una solida tecnica classica alla radice di tutte le sue coreografie. L’ampio repertorio della compagnia include nuove versioni di balletti classici (come Lo Schiaccianoci, Cenerentola), coreografie dal repertorio del balletto moderno (come creazioni di George Balanchine e Frederick Ashton), nonché produzioni firmate da coreografi tutt’ora in vita (come William Forsythe, Hans van Manen, Siobhan Davies) e nuove commissioni. Da vera compagnia nazionale, la Scottish Ballet si esibisce in teatri prestigiosi come quelli di Aberdeen, Edimburgo, Glasgow e Inverness, così come in spazi più piccoli in tutta la Scozia. La lunga storia della Compagnia include tournée internazionali con tappe in Cina, Hong Kong, Malesia, Portogallo, Irlanda nonché in tutto il Regno Unito. Tra i premi vinti più recentemente vi è il “Critics’ Circle Award for Outstanding Repertoire (Classical)” nel 2008, ed è inoltre stata nominata per lo stesso premio nel 2009 e nel 2010.
La compagnia è diretta da Ashley Page.