Trisha Brown Dance Company

Disponibilità

Novembre 2013, estate 2014

Programmi

Nel 2014 e 2015 verrà proposto il grande repertorio di Trisha Brown: Newark, Astral Convertible, Lateral Pass e Son of Gone Fishing insieme agli Early Works per spazi non convenzionali.

LE ULTIME DUE STAGIONI DELLA TRISHA BROWN DANCE COMPANY

I’m going to toss my arms if you catch them they will be yours” su musica di Alvin Curran presentata lo scorso ottobre 2011 rimarrà l’ultima creazione di Trisha Brown.

Tra il 2013 e il 2015 la compagnia proporrà il grande repertorio della coreografa, portando sui palcoscenici alcune delle coreografie più significative come “Newark” con le scene di Donald Judd (1987) e Astral Convertible (1989) creato in  collaborazione con Robert Rauschenberg. Il programma in tournée mostrerà tutta la ricchezza e la varietà del suo repertorio coreografico, e la ricerca sperimentale che Trisha Brown ha portato avanti durante il corso della sua carriera, influenzando profondamente il mondo della danza e generazioni di danzatori.

Le prossime due stagioni potrebbero essere l’opportunità per rendere omaggio ad una Grande Artista, sia da parte dei Teatri che hanno avuto poche occasioni di accoglierla, sia da parte dei Teatri che l’hanno già ospitata.

Non mancano dal programma proposto i famosi “Early Works”, le sue creazioni anni ’60 e ’70 appositamente concepite per spazi alternativi e Musei.