Scuola di Fantasia

Scuola di Fantasia

Progetti educativi per la scuola appositamente pensati per il web, composta da laboratori, lezioni-dimostrazioni, residenze artistiche e spettacoli dedicati a bambini, ragazzi e adolescenti

23 March 2021
Un progetto di streaming interattivo ideato appositamente per il web costituito da laboratori, lezioni-dimostrazioni, residenze artistiche e spettacoli dedicati ai bambini, ai ragazzi e agli adolescenti.
Eterogenee, attuali, delicate, importanti sono le tematiche affrontate in “Scuola di Fantasia”, come il bullismo e le violenze domestiche ma anche più giocose e creative, che stimolano la crescita e l’interazione attraverso la danza e la lettura.
Tutti gli eventi sono gratuiti e di carattere educativo, espressamente pensati per le scuole situate in alcuni Comuni del Circuito Regionale Multidisciplinare di ATER Fondazione. La programmazione si snoderà in un periodo compreso tra i mesi di febbraio, marzo e aprile 2021 per riallacciare il legame con le comunità e l’intero mondo della scuola.

I Teatri e i Comuni coinvolti nel progetto sono: Teatro Laura Betti di Casalecchio di Reno, Teatro Magnani di Fidenza, Auditorium Ferrari di Maranello e Cinema Teatro Boiardo di Scandiano.


- La scatola delle figure
Laboratorio teatrale per le scuole primarie condotto da Nicoletta Garioni e Agnese Meroni
produzione Teatro Gioco Vita

Un laboratorio online in cui i bambini svilupperanno il proprio potenziale creativo e diventeranno artisti del teatro guidati passo per passo alla realizzazione di sagome e creature di carta pronte a diventare “Figure d’ombra”

- nickname: @leonechestriscia
spettacolo interattivo rivolto agli studenti di età superiore agli 11 anni
produzione La Piccionaia

Uno spettacolo che si pone l’obiettivo di contribuire all’analisi e all’approfondimento del tema del bullismo e del cyber-bullismo attraverso un live streaming teatrale, affrontandolo in una modalità nuova e non retorica.

- Le figure di carta fanno Ploff!
produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri
ispirato a Il Grande Ploff di Chiara Carrer

Mr. Mentall, il Porcellino e Mr. Wendall, il Gorilla, aiutano Mr. Nilo a realizzare figure di carta creando sagome per ombre e head finger (le teste dei personaggi da utilizzare con le dita della mano) basandosi sulla storia del Ploff, una storia molto antica in cui gli animali della giungla si spaventano per nulla ma vengono subito tranquillizzati da un gigantesco gorilla.

- DoppioZero
residenza artistica al Teatro Magnani di Fidenza del Circo Carpa Diem
coproduzione Teatro Necessario

Attraverso la preparazione del pane, i due attori vogliono accompagnare il pubblico in un viaggio che va oltre la quotidianità, in una riflessione tesa ad approfondire cosa davvero ci alimenta.

- Lezioni teatrali per leggere il presente e progettare il futuro
Nell’ambito di Generazioni a teatro 2021
Teatro Laura Betti di Casalecchio di Reno

Cinque lezioni, inserite nel progetto Generazioni a teatro 2021 promosso dal Teatro Laura Betti di Casalecchio di Reno, tenute da cinque artisti che hanno l’obiettivo di tracciare un sentiero in cui invitare i ragazzi a prendersi uno spazio di confronto e creazione a partire dall’arte e dagli artisti.

- I figli di Medea
Nell’ambito di Class Action 2021
in partenariato con ERT FVG Circuito del Friuli Venezia Giulia e ATCL Circuito del Lazio
per la piattaforma di Formazione teatrale FAD-DAD

Un percorso di 6 incontri destinato a insegnanti e studenti che, a partire dalla pièce omonima di Suzanne Osten e Per Lysander, vuole confrontarsi sulle grandi storie che immaginano un teatro adatto anche ai più giovani.

- Progetto Dentro. I nostri silenzi.
Un formato speciale di Teatro Arcobaleno con Giuliana Musso in quattro appuntamenti.

Domenica 14 marzo, ore 21
DENTRO. Una storia vera, se volete.
Produzione La Corte Ospitale
Lettura scenica “a tavolino” in diretta streaming su piattaforma Zoom.

L’ultimo lavoro di Giuliana Musso racconta l’incontro dell’attrice con una donna alla ricerca di una voce che racconti la sua storia segreta fatta di violenze domestiche, ricerca della verità, desiderio di vendetta, una storia in cui l’occultamento dei fatti è più forte dei fatti stessi. Il progetto propone la lettura scenica di Dentro e tre incontri con l’autrice sui tabù, le autocensure, le verità segrete. I nostri silenzi.

Un remoto a tu per tu
Tre incontri successivi alla lettura scenica “Dentro” di Giuliana Musso per approfondirne i temi.

Iscriviti alla nostra newsletter :