Precedente Successivo

Compagnia Finzi Pasca

La Verità - 27 dicembre -11 gennaio , Milano - Piccolo Teatro Strehler

La Verità è uno spettacolo di teatro acrobatico scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca, dove tredici artisti sono riuniti attorno ad un telone originale di Salvador Dalí.

Beni Comuni - giornata conclusiva

20 dicembre - Carpi

A due mesi dall’avvio, lo scorso 1 ottobre, il progetto Beni Comuni (che ha visto il primo evento ufficiale il 18 ottobre a Carpi) si approssima alla sua conclusione, che sarà sancita, sabato 20 dicembre, da una grande festa nel centro storico di Carpi. Ad animare ComunInAzione, questo il titolo dell'iniziativa che avrà luogo per tutta la giornata, un caleidoscopio di iniziative: una parata, laboratori, un gioco urbano, danze verticali, un atelier con circa 200 partecipanti, e

Ballet Nacional de Cuba

Dicembre 2014 , Torino Teatro Regio

Nel mese di dicembre il Ballet Nacional de Cuba – per la prima volta al Teatro Regio di Torino – presenta Giselle su musica di Adolphe Adam dal 10 al 14 dicembre e Don Chisciotte su musica di Ludwig Minkus dal 17 al 21 dicembre. Entrambe le coreografie sono firmate da Alicia Alonso, Primera Bailarina Absoluta e diva mondiale della danza.

Sankai Juku

3 dicembre 2014 Ferrara

Utsushi è stata creata su richiesta di diversi festival internazionali che desideravano presentare gli spettacoli della compagnia Sankai Juku all’aperto. È composta da estratti delle coreografie del suo repertorio, ri-allestite in modo da costituire un’opera a sé stante, una sorta di sintesi dell’attività del coreografo Ushio Amagatsu negli ultimi 30 anni.

BALLETTO DELL’OPERA DI RIGA

28, 30 novembre, 2 dicembre 2014

Il Balletto dell'Opera di Riga sarà prossimamente in Italia con due delle coreografie classiche più note: Lo Schiaccianoci e Le Corsaire.

BALLETTO DEL TEATRO STANISLAVSKIJ DI MOSCA

22-30 novembre 2014 Cagliari - Lo Schiaccianoci

Il Balletto del Teatro Stanislavskij torna in Italia con Lo Schiaccianoci, una delle più belle creazioni di P.I. Cajkovskij e senza dubbio uno dei balletti più conosciuti. Racconta il modo in cui i Russi vedono il Natale europeo: si ispira alla favola di E. T. A. Hoffmann. Per questo motivo Lo Schiaccianoci è diventato in breve tempo il balletto “di tutti Paesi e le Nazioni”.